Esecutore obbedientissimo delle divine leggi, glorioso San Giuseppe, il Sangue Preziosissimo che sparse nella Circoncisione il Bambino Gesù Vi  trafisse il cuore, ma il nome di Gesù Ve lo ravvivò, riempiendolo di contento.

Per questo Vostro dolore e per questa Vostra allegrezza, otteneteci, che, tolto da noi ogni vizio in vita, col Nome Santissimo di Gesù nel cuore e nella bocca giubilando spiriamo.
Pater, Ave, Gloria.